Johnson, primato minacciato: occhio a quei quattro

Questa settimana al The Players Championship, Dustin Johnson potrebbe perdere il primato nel Ranking Mondiale.

Solo quattro giocatori hanno trascorso più settimane del campione americano in vetta alla classifica, da quando fu introdotta nel 1986. E ancora meno, hanno speso 64 settimane al primo posto. Lo stesso numero che DJ potrebbe raggiungere se superasse l’ostacolo The Players Championship.

Un ostacolo molto difficile, soprattutto visto lo stato di forma latente del campione.

Dopo aver vinto a inizio stagione e aver ottenuto qualche secondo posto, la parabola di Johnson è stata totalmente discendente. Ora dovrà vedersela con quattro campioni in agguato per rubargli il primato. Stiamo parlando rispettivamente del numero 2 Justin Thomas, del numero 3 Jon Rahm, del numero 4 Jordan Spieth e del numero 5 Justin Rose.

Secondo l’esperto del ranking Nosferatu, Rahm e Spieth diventerebbero primi se vincessero o se ottenessero un secondo posto in solitario. Thomas potrebbe avere una chance anche se mancasse il taglio mentre Rose dovrebbe vincere e basta. Johnson, dal canto suo, deve chiudere almeno undicesimo. Un risultato non impossibile, ma difficile se la forma è quella delle ultime settimane.

La scorsa settimana al Wells Fargo, a Thomas sarebbe bastato un dodicesimo posto per spodestare Johnson. Il giovane americano ha poi chiuso 21esimo, rimandando la pratica a questa settimana. Dopo Johnson, anche Spieth ha trascorso diverso tempo in testa al ranking con 26 settimane.

Certo è, che nella storia del golf tre giocatori hanno fatto meglio di DJ e stiamo parlando niente meno che di Tiger Woods, Greg Norman e Nick Faldo.

La Tigre è detentrice del record assoluto con 281 settimane dal 12 giugno 2005 al 30 ottobre 2010. Non finisce qui, perché rimase in testa in un secondo momento per altre 264 settimane, ottenendo così il primato per 683 settimane in totale.

Ma Tiger si sa, è Tiger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: