Tre mesi di Worldgolfers Series: un primo bilancio.

Sono passati poco più di tre mesi da quando la corsa delle Worldgolfers Series è cominciata.

Una stagione di profondi cambiamenti per arrivare alla versione matura e definitiva di un Torneo che ambisce a diventare, nel giro di qualche anno, un riferimento assoluto per tutto il golf amatoriale italiano.

Team 2015 con Mona Tumba

L’ambizione è arrivarci cercando di far vivere a un “giocatore della domenica” l’emozione intensa di una gara del tutto simile a quelle che si giocano  nei Tour professionistici. Abbiamo un vantaggio competitivo importante rispetto a tutti gli altri Tornei amatoriali: qui si gioca per indossare la maglia del Team Italy e confrontarsi con tutte le altre squadre internazionali presenti alla Finale Mondiale. Non c’è un paragone possibile altrove. L’intelligente divisione in cinque categorie, che rappresentano tutti i livelli di gioco, consente a tutti di provare a mettersi in gioco. Questo è un altro aspetto che solo il World Amateur possiede. L’anno scorso la finale italiana di Poggio dei Medici ci ha convinto che stiamo percorrendo la strada corretta. Il consenso ricevuto in quei giorni, la soddisfazione condivisa con chi ha lavorato con noi in quell’occasione è stata un trampolino per proiettarci in quella che, di li a poco, sarebbe diventata la nostra nuova dimensione. Il portale Wegolfers, che in questo momento è ancora in pieno sviluppo e presenta solo una piccola parte del suo potenziale, sarà il centro della nostra proposta. L’investimento che stiamo facendo è importante e siamo confidenti che quello che arriveremo a offrire a sviluppo terminato sarà qualcosa di davvero divertente.

Team 2016 Durban

Tornando alle Worldgolfers Series vorrei mettere in evidenza come, anche durante la bassa stagione invernale, siano molti i giocatori che continuano a solcare i campi con ritmi decisi. In tre mesi alcuni hanno già messo in cascina oltre trenta gare, dimostrando che il Golf è davvero uno sport senza stagioni.

I dati dello scarico dati dal Server Federale sono impressionanti: 418 Wegolfers, a partire dal 2007, hanno giocato 49783 gare creando 114381 risultati, dal 1 Gennaio 2012 sono invece 79499 i giri validi compiuti.

Dal 1 Ottobre 2017 sono  4403 i giri gara giocati dai Wegolfers che con questi risultati stanno costruendo le classifiche WGS.

Ancora quasi otto mesi di gare prima di conoscere chi saranno i qualificati ai Playoff di Settembre. Una lunga cavalcata per arrivare alla finale italiana e poi, chissà, essere tra coloro che rappresenteranno l’Italia al Mondiale Amatoriale.

Clicca qui per raggiungere la piattaforma Wegolfers

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *